Filiera a km zero

La produzione del Parmigiano Spadarotta è a ciclo chiuso.

Tutto avviene all'interno della Tenuta: dalla coltivazione del foraggio, all'allevamento delle vacche, alla produzione del formaggio.

Il sapore del Parmigiano Reggiano Spadarotta è ineguagliabile: il fieno coltivato sui prati polifiti ultracentenari della Tenuta è ricco di fiori e di essenze rare che rilasciano nel latte profumi antichi e conferiscono al Parmigiano Reggiano Biologico Spadarotta un aroma unico.

KM 0

S p a d a r o t t a ® P a r m i g i a n o r e g g i a n o B i o l o g i c o
pr

L'allevamento avviene sui terreni della Tenuta

Foraggio

coltivato sui prati ultracentenari della Tenuta.

Materie prime

lavorate all'interno del caseificio.

Allevamento

sui terreni della Tenuta.

Produzione

del Parmigiano Reggiano BIO.

Quali sono le fasi di una produzione a ciclo chiuso?

L’allevamento delle vacche avviene a pochi metri dal Caseificio Spadarotta, all’interno della Tenuta. Il latte appena munto arriva direttamente al Caseificio nelle condizioni ideali per essere trasformato in Parmigiano Reggiano di qualità.

Caseificio Spadarotta produce soltanto 10 forme al giorno: perché la lavorazione è quella “di una volta”, completamente artigianale, e richiede tempo, cura e attenzione.

Anche tutte le fasi successive del processo artigianale di creazione del Parmigiano Reggiano avvengono nel Caseificio della Tenuta, portando a termine la produzione a ciclo chiuso, più comunemente conosciuta come filiera a chilometro zero.

All’interno del Caseificio, ogni fase della produzione è curata in prima persona dal mastro Casaro. Ciò assicura alti standard di qualità del prodotto e continuità nel sapore e nelle caratteristiche del formaggio.

Scopri i nostri prodotti.

Wine & Spirits Follow us on instagram
This error message is only visible to WordPress admins

Error: No connected account.

Please go to the Instagram Feed settings page to connect an account.

Made with love by Qode Interactive

X