Spedizioni gratuite a partire da 3kg di Parmigiano Reggiano.

Nessun prodotto è presente nel carrello

Spadarotta

parmigiano valori nutrizionali

I valori nutrizionali del Parmigiano Reggiano.

Il Parmigiano Reggiano è un formaggio a pasta dura prodotto al 100% con ingredienti naturali. Oltre ad essere molto buono e apprezzato in tutto il mondo, è famoso anche per i suoi valori nutrizionali notevoli, e i pochi grassi contenuti. Ecco qualche informazione nutrizionale in più sul Re dei formaggi.

 

La tabella nutrizionale del Parmigiano Reggiano.

Durante la stagionatura, le forme di parmigiano perdono la maggior parte dell’acqua, e alla fine ne presentano una quantità massima del 30% della composizione. Per il resto, il Parmigiano Reggiano è composto al 70% da macronutrienti, per il 33% da proteine e per il 29% circa di grassi e micronutrienti.

 

Proteine

Il Parmigiano Reggiano è un formaggio ad alto contenuto proteico: una porzione (50 gr) apporta la quota proteica consigliata all’interno di ogni pasto. Inoltre, la caratteristica singolare delle proteine del parmigiano è che sono ad alto valore biologico, ovvero ricche di amminoacidi essenziali, che rendono il formaggio facilmente digeribile. Come? Durante la stagionatura, gli enzimi proteolitici modificano la struttura della caseina, che è la proteina più abbondante nel latte, frammentandola in pezzi molto più piccoli, chiamati peptidi, che rendono molto più semplice per il nostro corpo l’estrazione degli amminoacidi essenziali e quindi aumentano di molto la digeribilità di questo alimento.

100 grammi di parmigiano vengono digeriti in media dal corpo umano in 45 minuti. Lo stesso quantitativo di carne viene digerito in 4 ore! Per questo motivo, il Parmigiano Reggiano è perfetto anche per coloro che soffrono di intolleranza al lattosio.

 

Grassi

Il Parmigiano Reggiano è un formaggio semi-grasso, e qualcuno lo annovera addirittura tra i formaggi magri. Contiene infatti, sul totale della sua composizione, solo il 20,3% di grassi, una percentuale molto bassa rispetto a molti altri formaggi, e la motivazione è da ricercare nella sua lavorazione: la metà del latte che viene utilizzato per produrre una forma di Parmigiano Reggiano è scremato, e quindi contiene una percentuale molto bassa di grassi.

 

tabella nutrizionale parmigiano

 

Calcio

Una porzione di Parmigiano Reggiano (50 gr) apporta il 72% del fabbisogno giornaliero individuale. Inoltre, il rapporto calcio-fosforo è ottimo per l’assorbimento di questo minerale.

 

Sodio

Anche il sodio è presente in maniera importante: in una porzione, infatti, ne è contenuto il 40% della massima quantità giornaliera consigliata.

 

Altre proprietà nutrizionali

Il parmigiano è ricco di magnesio e vitamine, soprattutto del gruppo A e B, e di betacarotene. Ferro e zinco abbondano, com’è raro che succeda in altri alimenti, e forniscono un ottimo apporto per la produzione di anticorpi e quindi per il giusto funzionamento del sistema immunitario. I carboidrati sono praticamente assenti.

 

In conclusione, si può affermare che il Parmigiano Reggiano non fa bene solo alle nostre papille gustative, ma è anche un ottimo alleato per il nostro benessere. Per questo motivo è un adatto e consigliato a tutti: ottimo per la fase di crescita dei bimbi, per la salute di adolescenti e anziani, e per dare energia agli sportivi.

 

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Wine & Spirits Follow us on instagram
This error message is only visible to WordPress admins

Error: No connected account.

Please go to the Instagram Feed settings page to connect an account.

Made with love by Qode Interactive

X